Presto Barella sarà un giocatore dell’Inter: i dettagli dell’operazione

Nicolò Barella divneterà presto un nuovo giocatore dell’Inter: il centrocampista sardo arriverà in prestito con obbligo di riscatto

Entro questa settimana, Nicolò Barella diventerà un giocatore dell’Inter. Questi sono, ragionevolmente, i tempi della chiusura di una delle telenovela di mercato che vanno avanti da tempo. Ieri il vertice tra l’Inter e il Cagliari, con protagonisti Beppe Marotta e Tommaso Giulini: accordo trovato per l’arrivo a Milano del forte centrocampista sardo. La Gazzetta dello Sport in edicola oggi conferma i dettagli: “Il Cagliari è sceso dalla richiesta di 50 milioni a una cifra di 45 più bonus, questi ultimi di non semplice realizzazione – si legge -. L’Inter ha virato fortemente, rispetto all’ultima offerta di 36 milioni più 4 di bonus”.

<

“Ha alzato la cifra proposta, ma mettendo in piedi un’offerta diversa, spacchettando l’operazione in due tranche. Da acquisto a titolo definitivo il club nerazzurro ha proposto un prestito oneroso per una cifra tra i 10 e i 12 milioni e un riscatto obbligatorio tra un anno che arrivi a garantire al Cagliari 40 milioni (dunque 28 o 30 milioni di riscatto), oltre a una cifra di bonus pari a 5 milioni. In soldoni: siamo praticamente vicini sulla valutazione, il nodo resta la formula”.

L’a.d. nerazzurro Beppe Marotta e il d.s. Piero Ausilio ora discuteranno dei contorni dell’operazione con il presidente, Steven Zhang. Il prossimo vertice, atteso già tra domani e giovedì, dovrebbe essere quello della definizione dell’affare“.

(fonte: Gazzetta dello Sport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *