Conte pensa già a Inter-Lecce, coperta corta in avanti: c’è Esposito

Sebastiano Esposito potrebbe essere la sorpresa di Antonio Conte in vista dell’esordio in campionato contro il Lecce

A dieci giorni esatti dall’esordio in campionato, Antonio Conte deve fare i conti con la coperta corta in attacco. In vista dell’esordio in campionato contro il Lecce, in programma lunedì 26 agosto a San Siro, in soccorso del tecnico salentino potrebbe arrivare Sebastiano Esposito.

<

Come fa notare la Gazzetta dello Sport nella sua edizione online, l’allenatore nerazzurro dovrà centellinare le energie dei suoi uomini offensivi: Romelu Lukaku – che sta lavorando duro – è difficile possa presentarsi alla sua prima recita da giocatore interista con più di 50-60 minuti nelle gambe, mentre Lautaro Martinez è ancora in ritardo di condizione avendo finito le vacanze più tardi per la Coppa America.

Ecco che quindi, oltre a Matteo Politano, che in caso agirebbe da seconda punta, stanno salendo e non poco le quotazioni di Sebastiano Esposito, 17enne baby prodigio, per il quale la rosea non esclude un probabile minutaggio massiccio. Dalla sua, il ragazzo di Castellammare di Stabia ha un grande precampionato alle spalle e un feeling speciale con Antonio Conte.

(fonte: Gazzetta dello Sport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *