Icardi Inter PSG

Calciomercato – L’Inter dice no alla prima offerta del PSG per Icardi: distanza colmabile

No dell’Inter alla prima offerta del PSG per Icardi

Nella giornata di ieri l’Inter ha ricevuto la prima offerta del PSG per il riscatto di Mauro Icardi. Dopo l’accordo della scorsa estate sulla base di 70 milioni di euro per il diritto di riscatto, la società francese chiede uno sconto.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio i nerazzurri potrebbero concedere si uno sconto ai parigini, ma non poi così grande. L’offerta pervenuta, infatti, è di 50 milioni di euro più 10 di bonus che però non sarebbero facilmente raggiungibili. L’accordo tra le due parti va trovato entro il 31 maggio, data dopo il quale il club dovrebbe ridiscutere i termini anche con il calciatore.

Inter e PSG potrebbero prolungare il termine per il riscatto, ma anche in questo caso serve l’assenso di Icardi.

Puoi trovare i nostri articoli anche su Google News

Seguici su:      Facebook Twitter Google News