Alexis Sanchez

CdS – Inter convinta di strappare il si del Manchester United per Sanchez: la strategia

Inter al lavoro per trattenere Alexis Sanchez

C’è la volontà da parte dell’Inter di trattenere Alexis Sanchez anche per la prossima stagione, ed ecco allora che continuano le trattative con il Manchester United per trovare un accordo.

I nerazzurri stanno giocando le proprie carte con intelligenza e aspettano di vedere il gioco dei Red Devils. Una strategia molto semplice che parte da una certezza: Solskjaer non vuole Sanchez e non ha intenzione di farlo tornare, perché per i prossimi due anni, ai Red Devils il cileno costerebbe circa 55-60 milioni tra ingaggio e bonus ogni anno. L’ottimismo di Marotta deriva proprio da questo, a causa del fatto che prima o poi il club inglese rinuncerà alle sue condizioni e accetterà l’offerta dell’Inter che chiede il cartellino gratis o un altro prestito.

Per quanto riguarda l’ingaggio, sempre secondo il Corriere dello Sport, “sul tavolo c’è un triennale da 7 milioni di euro netti, che grazie al Decreto Crescita peserà come uno da 5, ovvero la quota pagata quest’anno. Sanchez ha dato disponibilità a dare una sforbiciata ai suoi emolumenti, ma si tratterebbe di dimezzarli e oltre. E allora ecco che Felicevich ha chiesto ai Red Devils una buonuscita”.

Seguici su:      Facebook Twitter Google News