Jesus Corona

Corona, parla l’agente: “Si l’Inter è interessata. Con buona offerta il Porto lo lascia andare”

Matias Bunge parla dell’interesse dell’Inter per Jesus Corona

Tra i nomi accostati all’Inter in vista della prossima sessione di calciomercato c’è anche il messicano del Porto Jesus Corona. Del suo futuro ne ha parlato il suo agente, Matias Bunge, in un’intervista concessa a calciomercato24.com.

Da quando il campionato portoghese è ripartito, Corona ha mostrato di essere tornato subito in ottima forma. È soddisfatto dell’ultima prestazione?
In ogni partita che ha giocato, è stato il migliore in campo e ha segnato praticamente sempre. Nell’ultima gara, contro il Maritimo, ha giocato in 5 diverse posizioni: interno destro, da mezzapunta, da secondo attaccante, da ala sinistra e da ala destra. È un calciatore molto versatile.

L’Inter ha mostrato grande interesse per Jesus, a che punto è la trattativa?
Ora tutto è un po’ fermo a causa dello stop per la pandemia, ma lo stanno chiaramente seguendo. È il miglior giocatore del girone di ritorno nel campionato portoghese e il più decisivo.

Jesus Corona ha il contratto in scadenza nel 2022 con il Porto e una clausola rescissoria da 30 milioni di euro. Crede che il Porto possa ‘accontentarsi’ anche di una cifra inferiore?
Non conosco i piani della società ma penso che, se dovesse arrivare una buona offerta, la prenderebbero in considerazione.