top & flop

Inter 2 Spal 1, i Top e i Flop nerazzurri

CONDIVIDI  AIUTACI A CRESCERE DONA ORA

L’Inter conquista una vittoria importante in campionato grazie alla doppietta di Lautaro Martinez e vola in vetta alla classifica. I Top e i Flop nerazzurri

Successo importante quello ottenuto in casa dall’Inter nella quattordicesima giornata della Serie A. I nerazzurri battono la Spal per 2 a 1 grazie alla doppietta di Lautaro Martinez seguita dalla rete di Valoti per gli ospiti. Ecco i top e i flop nerazzurri nel match del ‘Giuseppe Meazza’ di Milano.

<

Inter nel segno del Toro: i top

Ancora lui, ancora prima della mezz’ora (leggi qui) e sono 8 in campionato. Parliamo naturalmente di Lautaro Martinez che ha regalato i 3 punti alla sua squadra oltre alla vetta della classifica. L’argentino corre e lotta su ogni pallone il suo stato di forma eccezionale si vede. Si prende tanti falli nella ripresa dove ha l’occasione per fare il terzo gol solo davanti a Berisha. Questa l’unica pecca della sua partita.

Bene anche Lukaku che anche se non ha timbrato il cartellino difende ogni pallone che lo arriva e si procura diversi falli che aiutano la squadra a salire soprattutto dopo il gol degli ospiti. Bene Marcelo Brozovic utilizzato da Conte in un doppio ruolo: davanti alla difesa in fase di impostazione e dietro le punte a portare il primo pressing insieme alle due punte. Prova diverse volte il tiro, ma senza tanta fortuna.

Skriniar, la diffida pesa: i flop

Prestazione opaca per Milan Skriniar che si vede influenzare la prestazione dalla diffida che lo costringerebbe a saltare la Roma. Evidente soprattutto la poca cattiveria a cui è abituato su Valoti nell’azione del gol.

L’infortunio che lo ha costretto a stare fuori, gli ha fatto perdere un po’ di smalto. Per questo forse la prova di Gagliardini non è stata brillante. Il numero 5 nerazzurro non appare mai al centro dell’azione.

SEGUICI SU: Facebook Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *