Serie A

Serie A 2020/2021, due gironi da 10 e play off scudetto: l’ipotesi allo studio

Possibile cambio di format per la Serie A 2020/2021

Quando resta l’ultima giornata da disputare in questa stagione, i club di Serie A pensano già a quello che sarà il campionato 2020/2021. La preoccupazione per i tempio del presidente FIGC Gravina, stanno aprendo spazio a diverse ipotesi tra cui quella di un campionato a due gironi da 10.

Questi due gironi da 10 saranno stabiliti in base alla classifica 2019-20 (da una parte le squadre piazzate in posizioni dispari, dall’altra le pari) o a criteri territoriali. In questo modo ci saranno 180 gare totali con due classifiche e poi l’incrocio con la creazione di un poule scudetto da 4 a o da 6, uno per l’Europa League e uno per la salvezza. L’obiettivo è quello di ridurre il numero di partite (ora 380) e occupare meno spazio, ricordando che a fine stagione ci saranno gli Europei.

Seguici su:      Facebook Twitter Google News